Errico Buonanno: Avventure e Bugie di Nonna Teresa

Ognuno di noi ha una saga famigliare: appassionante, eroica, e quasi completamente falsa. Errico Buonanno racconta la sua, in cui spicca Teresa, la nonna decisamente sopra le righe. Incontro con lo scrittore il 15 febbraio a Lazise. L’incontro a ingresso libero si terrà alle ore 21.00 presso la Biblioteca Comunale.

Errico Buonanno, scrittore, traduttore, autore radiofonico e televisivo, il 15 febbraio per Lazise fra le pagine presenterà Teresa sulla luna. Vita, musica e peccati di mia nonna millantatrice (Solferino), un romanzo agrodolce che racconta la saga familiare dei Piserchia, l’ingombrantissima famiglia materna toccata in sorte al protagonista. E, in mezzo a tutti, spicca lei: Teresa, la nonna che nessuno vorrebbe avere. Teresa che da giovane era bella, bellissima. Teresa che aveva talento. Teresa che ha conosciuto e fatto innamorare gli uomini più celebri del Novecento… o così dice. E infine Teresa che ha cresciuto il nipote tra idee irrealizzabili di grandezza e di fama, preparandolo a una vita di frustrazione. Quando la nonna muore, il nipote è costretto controvoglia ad adempiere alle sue ultime, teatrali volontà: diventare il suo biografo, tracciare la storia di colei che si autodefiniva «la più grande artista del secolo», barcamenandosi tra la realtà (più deludente) e i mille miti di famiglia. Ma non sarà forse questo il segreto della vita? Grazie alle storie, fallire con grazia.

Modera la giornalista Katia Ferraro.

Gli incontri proseguiranno il 13 marzo con Sveva Casati Modignani, il 21 marzo con Paolo Del Debbio e il 4 aprile con Luca Telese.

Info: Fondazione Aida tel 045/8001471 –fondazione@fondazioneaida.it– www.fondazioneaida.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *