20 Novembre – Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia

20 Novembre – Giornata Internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza!

La giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza celebra la data in cui la Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia venne approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, il 20 novembre 1989.

Ogni anno, il 20 novembre, si ricorda questa data in quasi tutti i paesi del mondo.

Per festeggiarla insieme ai vostri figli vi segnaliamo queste due iniziative:


20 Novembre, Muse – Museo delle Scienze, Trento

Per festeggiare la Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza il MUSE, grazie all’adesione degli studenti di tutte le agenzie educative del Trentino, si anima di laboratori e attività creative. Bar al buio, escape room, jam session, itinerari di gioco e microconferenze sono solo alcune delle numerose iniziative in programma che coinvolgeranno persone di ogni età.

Ingresso gratuito!

Il programma completo lo potete trovare qui


Domenica 18 Novembre, Parco Natura Viva

Il gioco è uno dei diritti riconosciuti internazionalmente ai bambini. Ma oggi tutti potremo metterci alla prova: giocare insieme è ancora più bello!
Abbiamo pensato di immergerci nella storia di Alice nel paese delle meraviglie e giocare nel Parco viaggiando tra le pagine del racconto e tra le specie del Parco.

Iscriviti online (fra pochi giorni sarà possibile farlo).
Al parco, inizia a seguire il frettoloso Coniglio Bianco quando vuoi, a partire dalle ore 10.00. Considera che ti servirà un po’ di tempo per giocare.
Dalle ore 14.00 ti aspettiamo vicino alla casa del Cappellaio Matto.
Attenzione: il gioco finisce alle ore 16.00.

Vieni al Parco con un libro.

Affida questo libro, nuovo o usato (ma in buone condizioni) che non leggi più o che vorresti condividere con gli altri bambini allo staff del Settore Educativo del PNV.
Il tuo libro, con una tua dedica al piccolo futuro lettore, verrà offerto all’Ospedale della Donna e del Bambino dell’Ospedale Civile Maggiore di Borgo Trento a Verona.
Un pensiero speciale che vogliamo dedicare quest’anno ai bambini meno fortunati o che vivono un momento in ospedale.

Maggiori informazioni qui


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *