6 luoghi insoliti nei pressi del lago di Garda

Il Lago di Garda è un’ambita meta delle vacanze e soprattutto nei weekend “ponte”. Chi lo visita per la prima volta, si dirige senza dubbio verso “gli Imperdibili 4”, Gardaland, Parco Natura Viva, Parco Sigurtà e Terme di Aquardens, oltre alla visita dei numerosi bellissimi paesini che circondano il lago. Abitando sul Lago di Garda da più di 4 anni, abbiamo visitato tutti i luoghi “da non perdere” e sui quali ho già scritto numerosi articoli. Approfondendo la nostra conoscenza del territorio, abbiamo scoperto questi 6 luoghi insoliti, meno battuti dai turisti ma molto affascinanti. Tutti questi luoghi non sono vicinissimi al lago e per raggiungerli serve la macchina. Se non vi interessano i parchi tematici e gli zoo, se siete predisposti di allontanarvi un po’ dal lago e se siete in cerca di gite originali e più economiche, allora questo articolo è giusto per voi.

Il Giocabosco (versante sud-ovest del Lago, 17 km da Salò, 21 km da Desenzano)

È una meta molto popolare per gli abitanti del lago di Garda, soprattutto per le gite scolastiche. Aperto solo nella bella stagione, nei weekend e solo quando c’è bel tempo, il Giocabosco dev’essere prenotato con largo anticipo! http://www.giocabosco.it

 

 

Santuario della Madonna della Corona (versante sud-est, 20 km da Bardolino, altrettanto da Garda)

Un lungo sentiero della via crucis vi guiderà in un posto magico, credenti o non credenti, questo posto vi conquisterà di sicuro! Attenzione se lo visitate durante le festività cristiane, può essere affollato. Per i bambini molto piccoli si può fare la discesa a piedi, ma per la risalita conviene prendere la navetta. http://www.madonnadellacorona.it

 

Sentiero Sulle Orme dei Dinosauri ai Lavini di Marco (a nord del Lago, 25 km da Riva del Garda)

Suggestivo, per chi visita Riva del Garda e vuole visitare la vicina città di Rovereto. Non aspettatevi il Jurrassic Park, piuttosto una passeggiata nella natura e nella storia. http://www.museocivico.rovereto.tn.it/orme_dinosauri

 

 

Cascate di Molina (a nord-est del Lago, 30 km sia da Garda che da Bardolino, nel cuore della Valpolicella.)

È un affascinate parco delle cascate, consigliassimo soprattutto nelle giornate più calde, quando si vuole scappare dal caldo e dalla folla dei turisti. Associato alla visita della grotta di Fumane si può trascorrere una giornata perfetta per tutta la famiglia! http://www.parcodellecascate.it

 

Castello e Lago di Toblino (a nord del lago, 25 km da Riva del Garda)

Anche questa meta è ideale per chi visita il lato nord del Lago. Si entra in un paesaggio tipicamente trentino, è perfetto per chi vuole visitare un lago montano. All’andata o al ritorno fermatevi nel paese di Arco! È davvero pittoresco! https://www.visittrentino.info/it/guida/natura/laghi/lago-di-toblino_md_2278

 

 

Castello di Avio (a nord-est, 35 km sia da Bardolino, sia da Garda, sia anche da Riva del Garda)

È un affascinante castello scaligero, che si trova nell’omonimo paese di Avio, raggiungibile in mezz’ora di macchina sia da chi viene dal lato nord, sia da quelli che vengono dal lato sud-est del lago. Al castello si organizzano le cacce al tesoro, molto apprezzate dai bambini e, nei giorni festivi, visite guidate con animazione finale. Se visitate il Lago di Garda ad Halloween, la visita al castello di Avio può rendere il vostro weekend davvero indimenticabile. Attenzione, perché il weekend di Halloween sarà quasi certamente l’unico weekend che troverete questo castello davvero affollato. http://www.visitfai.it/castellodiavio/

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *